ModusOperandi - Che Lavoretto?.... Un questionario sulla GIG Economy

Blog


Che Lavoretto?.... Un questionario sulla GIG Economy

Letto 350 volte Ultima modifica il Lunedì, 14 Maggio 2018 10:04

Hai mai sentito parlare di GIG Economy, l’economia dei lavoretti?
Il termine nasce dal mondo della musica jazz, dove fin dal 900 era usato per indicare l’ingaggio di una serata.
In seguito l’uso della parola si è allargato a tutto il panorama musicale, per poi passare a indicare ogni tipo di ingaggio saltuario.

Questa è la storia, oggi il fenomeno si è diffuso a macchia d’olio, anche grazie al supporto tecnologico, in Italia e nel mondo.
Sempre più persone si affidano a piattaforme on demand per ottenere lavori occasionali, spesso sotto pagati che non garantiscono i diritti basi del lavoratore.
Da questo problema nasce il progetto: “GIG Economy il fenomeno in provincia di Alessandria”, attraverso il quale tramite un questionario realizzato in collaborazione con la UIL di Alessandria, l’Università del Piemonte Orientale, il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, e il supporto tecnico e divulgativo di Modus Operandi, agenzia di comunicazione integrata con sede ad Alessandria, ci si è posti l’obiettivo di studiare la penetrazione di lavori occasionali ottenuti tramite app in Alessandria e provincia.

Per partecipare al progetto basta:
1. collegarsi al sito www.chelavoretto.it 
2. rispondere a 16 semplici e veloci domande
3. inviare il questionario.
Il tuo aiuto, le tue esperienze di lavoro e le tue opinioni contano e contribuiranno alla realizzazione della ricerca statistica.

 

Calendario

« Agosto 2018 »
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
    1 2 3 4 5
6 7 8 9 10 11 12
13 14 15 16 17 18 19
20 21 22 23 24 25 26
27 28 29 30 31